domenica, Giugno 23, 2024

Stanchezza cronica e spossatezza infinita? Consigli e rimedi

Perché da qualche tempo vi sentite così spossati e sempre affaticati? Come mai non siete più attivi e non avete voglia di agire? Cosa fare? Cosa mangiare? Ci sono alimenti che pensiamo ci facciano stare meglio, che ci forniscano più energia ma in realtà, se ne abusiamo, ci fanno sentire più stanchi! Ci sono alcune persone che senza aumentare il carico di lavoro non riescono mai a recuperare, se la stanchezza è un sintomo nuovo, insorto all’ improvviso, la prima cosa da fare è parlarne con il proprio medico perché ci possono essere delle patologie potenzialmente correggibili che potrebbero essere causa del vostro calo di energie.

Tra le più comuni ricordiamo:

  • anemia,
  • diabete,
  • ipotiroidismo,
  • insufficienza renale cronica
  • ecc…

Per fortuna nella maggior parte dei casi la stanchezza non è legata a nessuna patologia. L’errore numero uno che si tende a fare è assumere sostanze esterne convinti che aumenteranno la nostra energia. Una delle prime cose che le persone che si sentono stanche tendono a fare è aumentare gli zuccheri.

Cari amici dobbiamo precisare un concetto fondamentale, a fronte di situazioni stressanti, il nostro organismo produce cortisolo in maggiore quantità. Questo ormone è responsabile del controllo del livello di zucchero nel sangue oltre che del livello di stress. Se ingeriamo troppi zuccheri, dovrà essere rilasciato più cortisolo per riportare il tutto in equilibrio.

Un maggior quantitativo di cortisolo in circolo può causare disturbi del sonno, abbassare l’efficacia del sistema immunitario e aumentare il mal di testa e gli attacchi di fame. Eliminando cibi con zuccheri aggiunti, e preferendo cibi integrali, si riducono gli sbalzi di umore, lo stress e il Vostro corpo Vi ringrazierà.

Quindi la famosa teoria, se ti senti cronicamente debole, se ti senti stanco hai un calo di zuccheri non è per niente vera perché in realtà è una situazione abbastanza rara. Quindi prendere una merendina un pezzo di cioccolata, un qualcosa di dolce, non aiuta a sconfiggere uno stato di stanchezza cronica perché un aumento repentino della glicemia spingerà il pancreas a produrre più insulina per fare in pochissimo tempo normalizzare i livelli di glicemia che potrà addirittura scendere sotto i livelli normali.

Un’altra sostanza che si tende ad assumere in maniera eccessiva è il caffè. Ricordate il testo della canzone di Alex Britti:“7000 caffè, Li ho già presi perché Sono stanco di stare al volante E vorrei arrivare entro sera da te…”. È vero che modiche quantità di caffeina 2-3 tazzine al giorno aumentano la concentrazione, lo stato di allerta, ci fa sentire meno la fatica, ma se superiamo queste dosi si manifesteranno gli effetti collaterali quali:

  • stati d’ansia
  • insonnia,
  • irrequietezza,
  • agitazione psicomotoria,
  • tachicardia,
  • ipertensione,
  • capogiri.

È come se a una gallina tiraste il collo eccessivamente sino a strozzarla. Quindi se una persona è affetta da stanchezza cronica dovrebbe diminuire l’assunzione del caffè non aumentarla per far ripulire l’organismo da questa sostanza eccitante che scarica l’energia delle nostre batterie.

Un altro pericolo, che riguarda soprattutto i giovani, è l’abuso dell’ utilizzo di bevande energetiche (in inglese energy drink) che sono bibite contenenti sostanze stimolanti, principalmente taurina, vitamine del gruppo B, glucosio, caffeina, ecc… destinate a fornire energia per un breve periodo al consumatore!

Assumere un eccesso di questo tipo di bevande può causare ipereccitabilità, irritabilità, nervosismo, aumento dell’ansia, tremori muscolari, problemi gastrointestinali (diarrea e ulcera peptica). Per poter recuperare Energia per le nostre sfide di tutti i giorni non occorrono integratori. Ma bisogna: primo consiglio in assoluto, dare molta importanza al riposo, sia di notte che durante l’arco della giornata…

Andare a letto sempre alla stessa ora ed evitare, se possibile, di fare lunghi pisolini durante la giornata. Meditare o pregare per recuperare l’energia. Portare avanti una alimentazione sana: mangiare leggero, ma più volte nell’arco della giornata; evitare gli eccessi di cibo o bevande energizzanti; ritagliarsi del tempo, durante la giornata, per rilassarsi; praticare sport leggeri.

Quindi è un lavoro a tutto tondo, perché cari amici “PILLOLE MAGICHE”, NON NE ESISTONO! Quindi non rinunciamo al caffè! Perché questa meravigliosa bevanda ci dà la sveglia e la grinta a colazione! Vi consiglio due-tre tazze di caffè al giorno che sono in grado di migliorare il funzionamento e la salute delle arterie, proteggendoci dalle malattie cardiovascolari.

Punto Salute News è il blog del dottor Andrea Re. È possibile interagire con lui attraverso la sua pagina Facebook.

Era alla guida di un‘imbarcazione che aveva portato dalla Tunisia numerosi migranti, il presunto scafista sottoposto a fermo di polizia giudiziaria dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani
Il Comitato dei genitori si dice molto preoccupato: già la settimana scorsa un caso simile ad Alcamo
Livello giallo, di attenzione, oggi per la provincia di Trapani nel Bollettino diffuso dal Dipartimento della Protezione Civile regionale della Sicilia.
Obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria per un 33enne pregiudicato di Mazara del Vallo accusato di una serie di furti. Il provvedimento è stato eseguito dai Carabinieri.
Domenica l'adesione al Manifesto Italia Gentile

Salvatore Tallarita: parla il primo sindaco di Misiliscemi [AUDIO]

Lunga ed articolata intervista al nuovo sindaco del Comune "diffuso" di Misiliscemi. Tra i primi impegni trovare un baricentro amministrativo che soddisfi tutti i cittadini

I petali di La Rosa

Torna il blog di Francesco Rinaudo: Trapani vince 2 a 1 contro Santa Maria Cilento
L'altoatesino, numero 1 del mondo, vince ad Halle su Hurkacz, il toscano sconfitto da Paul al Queen's
Il campione olandese precede Norris e Hamilton, gara anonima per le due Ferrari
ROMA (ITALPRESS) – Papa Francesco nel consueto messaggio dell’Angelus a Piazza San Pietro, ha ancora una volta invitato i fedeli presenti a pregare per la pace. “Preghiamo per la pace, specialmente per la martoriata Ucraina, che soffre tanto. Per la Palestina, Israele, Gaza, il nord del Congo” ha detto il Santo Padre. “Lo Spirito Santo […]
ROMA (ITALPRESS) – “La sera capita che si va a dormire sconfitti, perchè è passato un altro giorno in cui non si è riusciti a far valere la necessità del dialogo, ma il giorno dopo si ricomincia, nelle sedie non di internazionali dove è necessario far sentire la nostra voce. Lo so che può sembrare […]
ROMA (ITALPRESS) – La morte del lavoratore indiano Satnam Singh ha riacceso l’attenzione su un problema grave e annoso come quello del capolarato che costringe molti a lavorare in condizioni disumane nelle nostre campagne. “Una condizione che purtroppo si ripete da troppo tempo, da quando è iniziato il fenomeno migratorio, quindi circa 20 anni fa, […]
I Diavoli Rossi si rimettono in corsa per la qualificazione con i gol di Tielemans e De Bruyne

Dopo 25 anni, Ash si laurea campione del Mondo

La comunità nerd in festa: uno degli obiettivi nel mondo anime dei Pokémon si è finalmente realizzato

Mercato luce e gas, ultimi aggiornamenti e previsioni

Lo scenario del mercato luce e gas appare, negli ultimi mesi, confuso e ricco di notizie all’apparenza catastrofiche. Il terrore degli aumenti da un lato e l’incertezza sulla fine del mercato di maggior tutela dall’altro
I lusitani travolgono gli uomini di Montella con Silva, Fernandes e un autogol di Akaydin
"Sempre molti attenti a un tema importante", dice il presidente federale, Gabriele Gravina
ROMA (ITALPRESS) – “Il volontariato, nelle sue diverse forme, è un orgoglio del nostro Paese. Trasmette energia preziosa. I valori che esprime sono parte della cultura, e dell’identità stessa, del nostro popolo”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Solferino per la cerimonia in occasione del 160esimo anniversario della Croce Rossa Italiana.“Questo […]
Terzo Hamilton, quarta l'altra Mercedes di Russell, ottava piazza per Perez
Ad Amburgo finisce in parita', primo punto nel girone per entrambe le squadre
ROMA (ITALPRESS) – “L’Autonomia differenziata era già in Costituzione dal 2001. Votata dalla sinistra, e non da noi. Il ddl Calderoli non solo non spacca l’Italia ma la avvantaggia. Se non fosse così FdI non l’avrebbe mai, mai e poi mai approvata. Detto ciò, siamo felici”. Così Tommaso Foti, capogruppo alla Camera di Fdi, in […]

Ciambella vegana alle mele: la ricetta

Una nuova ricetta su Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Dottore, ma c’ho davvero bisogno dello pissicologo?

Quando andare dallo "pissicologo"? come diciamo noi in Sicilia Purtroppo, quando si prende tale decisione, la convivenza con le proprie sofferenze ha già condizionato enormemente...

La vita è la somma di tutte le tue scelte…

Torna il blog Lettere dal Fronte di Giancarlo Casano. Queste lettere rappresentano una prosecuzione scritta della trasmissione radiofonica Good Morning Vietnam, in onda su Radio 102 il mercoledì alle ore 21

“Gli autobus di Carlo Lungaro”

Una nuova storia raccontata da Andrea Castellano nel suo blog

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Stress: cause, sintomi, disturbi correlati e rimedi

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re