HomeCronacaEvade dai domiciliari, i Carabinieri arrestano un 40enne a Marsala

Evade dai domiciliari, i Carabinieri arrestano un 40enne a Marsala

L'uomo accusato anche di oltraggio a pubblico ufficiale

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Marsala hanno arrestato un 40enne del posto in esecuzione dell’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Trapani.

L’uomo si trovava agli arresti domiciliari dallo scorso mese di marzo per reati contro il patrimonio, quando è stato sorpreso dai Carabinieri di pattuglia mentre passeggiava sul lungomare. Una volta condotto negli uffici dell’Arma, aveva rivolto ai militari frasi dal contenuto minaccioso.
Nella circostanza, i Carabinieri lo hanno dichiarato in arresto per evasione e oltraggio a pubblico ufficiale. L’uomo, su disposizione del pm di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala, è stato posto ai domiciliari.

In considerazione della violazione delle prescrizioni imposte dalla misura cautelare a cui era sottoposto, valutati gli atti redatti dai Carabinieri, il competente magistrato di sorveglianza ha ritenuto necessaria l’applicazione della custodia in carcere. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato condotto alla Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

[td_block_1 custom_title="Must Read" limit="4" f_header_font_transform="uppercase" ajax_pagination="next_prev" block_template_id="td_block_template_2" m4f_title_font_family="394" m4f_title_font_weight="700" m6f_title_font_family="394" m6f_title_font_weight="700" sort="" offset="4" m4f_title_font_size="eyJhbGwiOiIyMCIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE4IiwicG9ydHJhaXQiOiIxNiJ9" m4f_title_font_line_height="1.3"]