HomeAttualitàAsp Trapani, firmati protocolli d’intesa per tutela dei minori e recupero dei...

Asp Trapani, firmati protocolli d’intesa per tutela dei minori e recupero dei soggetti maltrattanti

La cerimonia si è svolta al Tribunale di Trapani

Tutela dei minori e azioni di recupero per autori di reati di violenza domestica e di genere sono i temi dei protocolli d’intesa tra l’Asp di Trapani, i Tribunali e le Procure di Trapani e Marsala e i Comuni capofila dei Distretti socio sanitari del territorio.

Un primo protocollo riguarda la tutela dei minori e nasce dalla necessità di migliorare la qualità della comunicazione tra i servizi socio-sanitari preposti alla cura, salute e promozione del loro benessere e l’Autorità Giudiziaria, e di definire prassi organizzative virtuose e percorsi di cura strutturati anche in considerazione della necessità continua di verifica dei processi e della loro regolamentazione.

In questo quadro sono stati numerosi gli incontri tra la Commissione “Tutela minori e famiglie” dell’Asp di Trapani, coordinata dal responsabile della UOC Servizio di Psicologia, Giuseppe Giacalone e costituita da operatori del Servizio di Psicologia, del Dipartimento Salute Mentale e del Dipartimento Territoriale Materno Infantile, la Commissione magistrati dei Tribunali di Trapani e Marsala, e dei rappresentanti dei Servizi Sociali dei Comuni capofila dei Distretti socio-sanitari. L’accordo individua buone prassi per il coordinamento degli interventi sanitari e sociali a favore di minori e famiglie coinvolti in procedimenti giudiziari.

Un secondo protocollo riguarda i percorsi di recupero e riabilitazione dei soggetti autori di reati di violenza domestica e di genere ai fini della concessione della sospensione condizionale della pena.

Apprezzamento per il lavoro svolto dalla Commissione hanno espresso i presidenti dei Tribunali di Trapani, Andrea Genna, e del Tribunale di Marsala, Alessandra Camassa.

Alla cerimonia, che si è svolta al Tribunale di Trapani, erano presenti i presidenti dei Tribunali e i procuratori della Repubblica i Trapani e Marsala; la prefetta di Trapani, i Comuni capofila dei Distretti socio-sanitari del territorio; i componenti delle commissioni.

[td_block_1 custom_title="Must Read" limit="4" f_header_font_transform="uppercase" ajax_pagination="next_prev" block_template_id="td_block_template_2" m4f_title_font_family="394" m4f_title_font_weight="700" m6f_title_font_family="394" m6f_title_font_weight="700" sort="" offset="4" m4f_title_font_size="eyJhbGwiOiIyMCIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE4IiwicG9ydHJhaXQiOiIxNiJ9" m4f_title_font_line_height="1.3"]