HomeAttualitàTrapani, sottomarino in sosta nel porto cittadino

Trapani, sottomarino in sosta nel porto cittadino

La sosta tecnica si protrarrà fino a lunedì prossimo

Inconsueta presenza, da stamane, al porto di Trapani dove un sottomarino della Marina Militare Italiana – il Salvatore Todaro il primo della omonima classe di battelli, è ormeggiato per una sosta tecnica che si protrarrà fino a lunedì prossimo.

Il Todaro è un sottomarino convenzionale normalmente impegnato in attività di pattugliamento nel Mediterraneo. Lungo 55,9 metri e largo 7, può raggiungere la velocità, in immersione, di 20 nodi (37,04 km/h) e di 12 nodi (22,22 km/h) in emersione.
Ha un’autonomia, in superficie, di 8.000 miglia a 8 nodi (14.820 km a 14,82 km/) e, in immersione, di 420 miglia a 8 nodi (777,8 km a 14,82 km/h) A bordo ci sono 4 ufficiali 23 tra equipaggio e sottufficiali.

Il sottomarino è intitolato al capitano di corvetta Salvatore Todaro, comandante del sommergibile Comandante Cappellini e medaglia d’oro al valor militare della Seconda guerra mondiale. È tra i più moderni al mondo, dotato di propulsione diesel-elettrica affiancata ad un sistema di celle a combustibile indipendente dall’ossigeno. Questo sistema permette la navigazione subacquea continua a moderata velocità per un periodo stimato di due settimane. Inoltre l’elevata silenziosità e la particolare forma dello scafo, rendono il sommergibile poco tracciabile dai sonar e molto efficace rispetto al sistema di rilevamento SOSUS.

Continuate a seguirci, lunedì prossimo vi racconteremo in diretta dal porto maggiori particolari su questa tnità della Marina e le sue attività

[td_block_1 custom_title="Must Read" limit="4" f_header_font_transform="uppercase" ajax_pagination="next_prev" block_template_id="td_block_template_2" m4f_title_font_family="394" m4f_title_font_weight="700" m6f_title_font_family="394" m6f_title_font_weight="700" sort="" offset="4" m4f_title_font_size="eyJhbGwiOiIyMCIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE4IiwicG9ydHJhaXQiOiIxNiJ9" m4f_title_font_line_height="1.3"]