HomeAgro ericinoMaltrattamenti in famiglia, i Carabinieri arrestano un 55enne

Maltrattamenti in famiglia, i Carabinieri arrestano un 55enne

L'uomo vessava e maltrattava i genitori per ottenere somme per comprare stupefacenti

È stato arrestato dai Carabinieri, per il reato di maltrattamenti in famiglia, un 55enne trapanese che avrebbe più volte minacciato, aggredito e maltrattato i genitori.

Gli anziani si erano rivolti al Comandante della Stazione di Paceco lamentando di essere esausti delle continue vessazioni da parte del figlio per ottenere somme di denaro per l’acquisto di stupefacenti.
In sede di denuncia il padre ha riferito di essere stato colpito da figlio al capo con un bastone, riportando una vistosa ferita per la quale è stato necessario ricorrere alle cure mediche.

I due genitori hanno inoltre dichiarato che atteggiamenti di questo tipo erano all’ordine del giorno ed entrambi vivevano ormai in un continuo stato di ansia e preoccupazione per la loro incolumità.
Durante l’intervento dei militari dell’Arma, il 55enne non avrebbe, inoltre, esitato a proferire minacce di morte nei confronti dei genitori, perdendo nuovamente il controllo e venendo bloccato dai Carabinieri che l’hanno dichiarato in stato di arresto. A seguito dell’udienza di convalida, l’uomo è stato condotto alla Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

[td_block_1 custom_title="Must Read" limit="4" f_header_font_transform="uppercase" ajax_pagination="next_prev" block_template_id="td_block_template_2" m4f_title_font_family="394" m4f_title_font_weight="700" m6f_title_font_family="394" m6f_title_font_weight="700" sort="" offset="4" m4f_title_font_size="eyJhbGwiOiIyMCIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE4IiwicG9ydHJhaXQiOiIxNiJ9" m4f_title_font_line_height="1.3"]