HomeAttualitàRifiuti abbandonati a Trapani: 12 multe e telecamera distrutta

Rifiuti abbandonati a Trapani: 12 multe e telecamera distrutta [VIDEO]

Nei giorni scorsi, un grave atto vandalico è stato perpetrato ai danni delle telecamere site nei pressi di via Paolo Emilio D'Angelo al Rione Sant'Alberto

Notificate altre 12 sanzioni per abbandono di rifiuti in strada per un ammontare complessivo pari a 7 mila e 200 euro. Continua senza sosta l’attività di repressione messa in campo dal Comune di Trapani insieme alla Polizia Locale e con il prezioso contributo degli Ispettori Ambientali dell’Associazione di Tutela dell’Ambiente e degli Animali.

Nei giorni scorsi, un grave atto vandalico è stato perpetrato ai danni delle telecamere site nei pressi di via Paolo Emilio D’Angelo al Rione Sant’Alberto, dove da tempo l’Amministrazione Tranchida riceve continue segnalazioni di degrado a causa di incivili che nonostante le ripetute bonifiche, continuano senza sosta a sporcare ed abbandonare rifiuti.

“Non sarà di certo un atto vandalico, che condanniamo fermamente, a bloccare le attività di contrasto contro l’inciviltà di alcuni trapanesi – dichiarano il sindaco Giacomo Tranchida e l’assessore Ninni Romano – che non amano la propria città e che continuano a causare un danno anche economico all’Amministrazione. Continueremo a sanzionare ed invitiamo la cittadinanza a collaborare segnalando abbandoni al 3296708111 oppure 3347997217”.

[td_block_1 custom_title="Must Read" limit="4" f_header_font_transform="uppercase" ajax_pagination="next_prev" block_template_id="td_block_template_2" m4f_title_font_family="394" m4f_title_font_weight="700" m6f_title_font_family="394" m6f_title_font_weight="700" sort="" offset="4" m4f_title_font_size="eyJhbGwiOiIyMCIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE4IiwicG9ydHJhaXQiOiIxNiJ9" m4f_title_font_line_height="1.3"]