HomeAttualitàLa Polisportiva Saline Trapanesi rinuncia al bando per il Pattinodromo

La Polisportiva Saline Trapanesi rinuncia al bando per il Pattinodromo

L'associazione sportiva: "A malincuore e risentita dalle dichiarazioni del sindaco di Trapani, preannuncia il ritiro della propria offerta"

Il dado è tratto. L’intervista di ieri ha sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, ha generato numerose prese di posizioni nel mondo rotellistico. Con un post sulla loro pagina Facebook, la Polisportiva Saline Trapanesi annuncia che rinuncia alla gestione per il Pattinodromo. La domanda presentata sarà ritirata.

“L’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi a malincuore e risentita dalle dichiarazioni del Sindaco di Trapani, tramite intervista e incontro avvenuto presso il Comune di Trapani con Genitori e Atleti, pur avendo presentato l’offerta di gestione del pattinodromo, per altro come appreso questo pomeriggio l’unica, con notevole sforzo avrebbe dovuto farsi carico delle spese per la manutenzione ordinaria oltre al canone annuo, precisando che una A.S.D. è con finalità sportive che non persegue scopo di lucro, preannuncia il ritiro della propria offerta che sarà formalizzato in seguito. Buono Sport a tutti”.

[td_block_1 custom_title="Must Read" limit="4" f_header_font_transform="uppercase" ajax_pagination="next_prev" block_template_id="td_block_template_2" m4f_title_font_family="394" m4f_title_font_weight="700" m6f_title_font_family="394" m6f_title_font_weight="700" sort="" offset="4" m4f_title_font_size="eyJhbGwiOiIyMCIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE4IiwicG9ydHJhaXQiOiIxNiJ9" m4f_title_font_line_height="1.3"]